preloder
Leonardo 500

Lorem Ipsum

Leonardo 500

Lorem ipsum

Leonardo 500

Lorem ipsum

Cover Leonardo 500

Leonardo 500 Luxury Edition

460,00

Lorem ipsum

Il volume per conoscere ogni aspetto dell’Opera di Leonardo, la tecnica pittorica, la ricerca scientifica e tecnologica, l’anatomia, i Codici e ogni suggestione prodotta dal suo Genio.
Schede descrittive in un percorso espositivo di opere e dipinti con largo spazio ad immagini e dettagli, con spazio anche ad un aggiornatissimo resoconto relativo alle opere più discusse e controverse, a quelle di recente accoglimento critico, a capolavori che hanno animato il dibattito internazionale come l’Angelo Incarnato, il Salvator Mundi, la Bella Principessa.
Didascalie narrative svelano gli aspetti più curiosi della storia di ogni dipinto; l’esposizione fotografica è aggiornata agli ultimi interventi di restauro e si avvale del contributo diretto di collezionisti e Musei.

Indice

  • Prefazione
  • Introduzione
  • Madonna Dreyfus (1469-72)
  • Profilo di condottiero con elmo e corazza (1472 ca.)
  • Madonna del garofano o della caraffa (1472-78)
  • Paesaggio con la valle dell’Arno (1473)
  • Battesimo di Cristo (1473-78)
  • Annunciazione – Uffizi (1473-78)
  • Studio di mani (1475 ca.)
  • Ritratto di Ginevra de’ Benci (1475 ca.)
  • Studio per la testa di una Madonna (1475-80)
  • Annunciazione – Louvre (1478?)
  • Madonna Benois o del fiore (1478-80)
  • Studio per la Madonna del gatto (1478-81)
  • Argano esploso, ingegni idraulici e sottomarini, vite di Archimede (1478-87)
  • San Gerolamo (1480-82)
  • Adorazione dei Magi (1481-82)
  • Lettera apocrifa di autopresentazione a Ludovico il Moro (1482)
  • Studi per strumenti difensivi e armi da fuoco (1482 ca.)
  • Vergine delle rocce – Parigi e Londra (1483-86; 1495-1508)
  • Ritratto di musico (1485-90)
  • Repertorio di armi (1487 ca.)
  • Progetti di architettura e di urbanistica per la città ideale (1487 ca.)
  • Dama con l’ermellino (o Ritratto di Cecilia Gallerani) (1487-90)
  • La Belle Ferronnière (Lucrezia Crivelli?) (1490-95)
  • Madonna Litta (o Madonna che allatta il Bambino) (1490 ca.)
  • Uomo vitruviano (o Studio delle proporzioni della figura umana (1490 ca.)
  • Studi anatomici (1490 ca.-1510)
  • Studi per il moto perpetuo (1493 ca.)
  • Studio per la fusione del monumento Sforza (1493 ca.)
  • Cristo fanciullo (1495 ca.)
  • Argano circolare (1495 ca.)
  • Ritratto di Bianca Sforza: La Bella Principessa (1496)
  • Cenacolo (1495-98)
  • Sala delle Asse (1498 ca.)
  • Duodecedron abscisus elevatus solidus (1498 ca.)
  • Salvator Mundi (1498-1507)
  • Memorandum Ligny (1500 ca.)
  • Ritratto di Isabella d’Este – Louvre (1499-1500)
  • Ritratto di Isabella d’Este (1500?)
  • Madonna dei fusi (o Madonna dell’aspo) (1501 ca.)
  • Cartografica della Toscana (1502-03)
  • Studio di teste urlanti per la Battaglia di Anghiari (1503-05)
  • La Gioconda (o Ritratto di Monna Lisa) (1503-1515)
  • Studio per la Leda e il cigno (1505 ca.)
  • La Scapiliata (1505-1508)
  • Sant’Anna, la Madonna, il Bambino e San Giovannino (1505-1508?)
  • Sant’Anna, la Madonna e il Bambino con l’agnello (1510-13 ca.)
  • San Giovanni Battista (con attributi apocrifi di Bacco) (1510-18)
  • San Giovanni Battista (1513-17)
  • Angelo incarnato (1514-16)
  • Opere perdute
  • I Codici: dove si trovano
  • La vita in breve
  • Indicazioni bibliografiche

Caratteristiche dell’opera

  • Formato cm 30 x 40,2
  • Pagine 304
  • Immagini 160 (in prevalenza a piena e doppia pagina)
  • Lingua Inglese/Francese
  • Bodoniana con piatti in cartone da 5 mm rivestiti in pelle rossa primo
    fiore con mezza tela Halflinnen Dark da Catalogo Van Heek Textiles
  • Lamina oro lucida con trancia nel colore Kurz Luxor 428 per immagine
    di Leonardo e lamina rossa in trancia nel colore Kurz Colorit 965 per
    l’immagine della firma
  • Risguardi stampati in 4 + 4 colori su Fedrigoni Tintoretto Stucco Gesso 160 gr/mq

Autori

Martin Kemp
Professore Emerito di Storia dell’Arte alla Oxford University e Membro della British Academy. Ha curato numerose mostre dedicate all’opera di Leonardo da Vinci, di cui è considerato tra i massimi esperti internazionali. Ha pubblicato numerosi libri e saggi tradotti in tutto il mondo e ha condotto le più approfondite ricerche sul dipinto che egli stesso ha chiamato “La Bella Principessa” di Leonardo.

Fabio Scaletti
Scrittore, studioso d’arte rinascimentale ed esperto sulla tematica attributiva, è autore di pubblicazioni su riviste e in volume. Specialista caravaggista, ha successivamente esteso le sue ricerche al corpus pittorico dei grandi maestri rinascimentali italiani, con particolare attenzione alle novità del dibattito tra critici, esperti e ricercatori sulle opere più celebrate della storia dell’arte e sulle nuove indagini e scoperte.

La nuova campagna fotografica

I materiali

Per la diffusione della conoscenza e delle eccellenze della Storia e dell’Arte italiana utilizziamo materiali di qualità e bellezza superiore.

Pelle

Bodoniana con piatti in cartone da 5mm in pelle rossa primo fiore.

Laminatura

Lamina oro lucida con trancia nel colore Kurz Luxor 428 per immagine
di Leonardo e lamina rossa in trancia nel colore Kurz Colorit 965 per
l’immagine della firma.

Copertina

Mezza tela Halflinnen Dark da Catalogo Van Heek Textiles.

Carta

Risguardi stampati in 4 + 4 colori su Fedrigoni
Tintoretto Stucco Gesso 160 gr/mq.

Richiedi maggiori informazioni sul volume compilando gli spazi sottostanti. Condividi con noi il tuo amore per l'arte. Ottieni vantaggi esclusivi su iniziative speciali e limitate.

5 + 1 =

Iscriviti alla Newsletter!

Rimani aggiornato sul mondo dell'Arte! Iscrivendoti alla newsletter ti segnaleremo i nostri eventi, le pubblicazioni e le offerte speciali a te riservate!

La tua iscrizione alla newsletter è stata completata!