preloder

Leonardo 500

Lorem Ipsum

Leonardo 500

Lorem ipsum

Leonardo 500

Lorem ipsum

Copertina Leonardo 500 librerie

Leonardo 500 Bookshop

69,00

ISBN: 978-88-95847-45-0 Categorie: , , .

Lorem ipsum

Il volume per conoscere ogni aspetto dell’Opera di Leonardo, la tecnica pittorica, la ricerca scientifica e tecnologica, l’anatomia, i Codici e ogni suggestione prodotta dal suo Genio.
Schede descrittive in un percorso espositivo di opere e dipinti con largo spazio ad immagini e dettagli, con spazio anche ad un aggiornatissimo resoconto relativo alle opere più discusse e controverse, a quelle di recente accoglimento critico, a capolavori che hanno animato il dibattito internazionale come l’Angelo Incarnato, il Salvator Mundi, la Bella Principessa.
Didascalie narrative svelano gli aspetti più curiosi della storia di ogni dipinto; l’esposizione fotografica è aggiornata agli ultimi interventi di restauro e si avvale del contributo diretto di collezionisti e Musei.

Indice

  • Prefazione
  • Introduzione
  • Madonna Dreyfus (1469-72)
  • Profilo di condottiero con elmo e corazza (1472 ca.)
  • Madonna del garofano o della caraffa (1472-78)
  • Paesaggio con la valle dell’Arno (1473)
  • Battesimo di Cristo (1473-78)
  • Annunciazione – Uffizi (1473-78)
  • Studio di mani (1475 ca.)
  • Ritratto di Ginevra de’ Benci (1475 ca.)
  • Studio per la testa di una Madonna (1475-80)
  • Annunciazione – Louvre (1478?)
  • Madonna Benois o del fiore (1478-80)
  • Studio per la Madonna del gatto (1478-81)
  • Argano esploso, ingegni idraulici e sottomarini, vite di Archimede (1478-87)
  • San Gerolamo (1480-82)
  • Adorazione dei Magi (1481-82)
  • Lettera apocrifa di autopresentazione a Ludovico il Moro (1482)
  • Studi per strumenti difensivi e armi da fuoco (1482 ca.)
  • Vergine delle rocce – Parigi e Londra (1483-86; 1495-1508)
  • Ritratto di musico (1485-90)
  • Repertorio di armi (1487 ca.)
  • Progetti di architettura e di urbanistica per la città ideale (1487 ca.)
  • Dama con l’ermellino (o Ritratto di Cecilia Gallerani) (1487-90)
  • La Belle Ferronnière (Lucrezia Crivelli?) (1490-95)
  • Madonna Litta (o Madonna che allatta il Bambino) (1490 ca.)
  • Uomo vitruviano (o Studio delle proporzioni della figura umana (1490 ca.)
  • Studi anatomici (1490 ca.-1510)
  • Studi per il moto perpetuo (1493 ca.)
  • Studio per la fusione del monumento Sforza (1493 ca.)
  • Cristo fanciullo (1495 ca.)
  • Argano circolare (1495 ca.)
  • Ritratto di Bianca Sforza: La Bella Principessa (1496)
  • Cenacolo (1495-98)
  • Sala delle Asse (1498 ca.)
  • Duodecedron abscisus elevatus solidus (1498 ca.)
  • Salvator Mundi (1498-1507)
  • Memorandum Ligny (1500 ca.)
  • Ritratto di Isabella d’Este – Louvre (1499-1500)
  • Ritratto di Isabella d’Este (1500?)
  • Madonna dei fusi (o Madonna dell’aspo) (1501 ca.)
  • Cartografica della Toscana (1502-03)
  • Studio di teste urlanti per la Battaglia di Anghiari (1503-05)
  • La Gioconda (o Ritratto di Monna Lisa) (1503-1515)
  • Studio per la Leda e il cigno (1505 ca.)
  • La Scapiliata (1505-1508)
  • Sant’Anna, la Madonna, il Bambino e San Giovannino (1505-1508?)
  • Sant’Anna, la Madonna e il Bambino con l’agnello (1510-13 ca.)
  • San Giovanni Battista (con attributi apocrifi di Bacco) (1510-18)
  • San Giovanni Battista (1513-17)
  • Angelo incarnato (1514-16)
  • Opere perdute
  • I Codici: dove si trovano
  • La vita in breve
  • Indicazioni bibliografiche

Caratteristiche dell’opera

  • Formato cm 24 x 32,2

  • Pagine 304 

  • Immagini 160 (in prevalenza a piena e doppia pagina)

  • Copertina rigida rivestita in Imitlin Blu Notte + oro in lamina a caldo

  • Lingua Inglese/Francese

  • Copertina rigida con sovracoperta stampata a 4 colori

  • Stampa in quadricromia su carta patinata opaca da 170 gr/mq

  • Risguardi non stampati su Fedrigoni Aquerello Avorio 160 gr/mq

Autori

Martin Kemp
Professore Emerito di Storia dell’Arte alla Oxford University e Membro della British Academy. Ha curato numerose mostre dedicate all’opera di Leonardo da Vinci, di cui è considerato tra i massimi esperti internazionali. Ha pubblicato numerosi libri e saggi tradotti in tutto il mondo e ha condotto le più approfondite ricerche sul dipinto che egli stesso ha chiamato “La Bella Principessa” di Leonardo.

Fabio Scaletti
Scrittore, studioso d’arte rinascimentale ed esperto sulla tematica attributiva, è autore di pubblicazioni su riviste e in volume. Specialista caravaggista, ha successivamente esteso le sue ricerche al corpus pittorico dei grandi maestri rinascimentali italiani, con particolare attenzione alle novità del dibattito tra critici, esperti e ricercatori sulle opere più celebrate della storia dell’arte e sulle nuove indagini e scoperte.

La nuova campagna fotografica

Richiedi maggiori informazioni sul volume compilando gli spazi sottostanti. Condividi con noi il tuo amore per l'arte. Ottieni vantaggi esclusivi su iniziative speciali e limitate.

15 + 2 =

Iscriviti alla Newsletter!

Rimani aggiornato sul mondo dell'Arte! Iscrivendoti alla newsletter ti segnaleremo i nostri eventi, le pubblicazioni e le offerte speciali a te riservate!

La tua iscrizione alla newsletter è stata completata!