Leonardo Lucchi

Sospensioni in un tempo silenzioso

Leonardo Lucchi
Maternità,
scultura in bronzo,
30x30x16 cm, 2013

Opera in esclusiva per la Collezione “Impronta d’Artista – Leonardo”, commissionata da Scripta Maneant in 42 esemplari realizzati con intervento diretto dell’Artista su ogni singola opera.

La firma dell’Artista e la sua impronta digitale sono apposte su ogni opera,  accompagnata da regolare certificato di autenticità.

 

Tecnica

L’opera è stata realizzata in bronzo con la tecnica della “fusione a cera persa”, procedimento antichissimo che permette di ottenere dal modello in terracotta successivamente coperto di cera e incluso in uno stampo in gesso, altissimi risultati di precisione tecnica.

Poetica dell’opera

“Stregare la verità”, così affermava Degas quando trasformava il suo mondo nella dimensione estetica della sua arte.

E lo stesso atto lo compie Leonardo Lucchi quando “blocca” i suoi bronzi nello spazio affidandoli a un equilibrio che sfida la gravità.

La scelta del suo particolarissimo stile, per Lucchi, è l’adesione condizionata alla contemporaneità: il tema centrale è quello della sospensione fisica e temporale dell’uomo, la precarietà e l’instabilità fisica come specchio dell’ambiguità dell’esistenza umana ferme in un tempo silenzioso.

Eleganza e vigore, forza e leggerezza, fermezza e sospensione, luci e ombre: tra realtà e sogno la scultura di Lucchi rivela la verità che può costituirsi solo attraverso i contrasti colti ancora dall’eterno movimento di una staticità solo illusoria.

Il risultato è la liberazione della materia e dell’anima dal suo peso nella ricerca dell’equilibrio tra pensiero e realtà.

Più informazioni